La scrittura autobiografica ci trasforma

La scrittura autobiografica: ecco perché ci trasforma

La scrittura autobiografica viene spesso identificata con lo sguardo ancorato al passato.

La sua utilità è riferita al fatto di lasciare una testimonianza, raccontare una verità, custodire o divulgare una storia: è così ma solo in parte.

In realtà la scrittura autobiografica ha un impatto molto significativo sul cambiamento personale, sulla propria trasformazione.

Penso che dovrebbe essere introdotta in molti percorsi di formazione e crescita, a diversi e vari livelli e che tutti quelli che vogliono scoprire qualcosa in più di se stessi, chiarire aspetti della vita, avere nuova consapevolezza di presente e futuro dovrebbero intraprendere una scrittura autobiografica.

Possiamo addirittura dire che l’autobiografia sia una forma di autoanalisi molto efficace. 

Per una serie di motivi utili e interessanti.

 

La scrittura autobiografica

La scrittura è uno strumento che ci porta in profondità – conscious writing – nella nostra memoria involontaria, inconscia che libera ricordi, parole, immagini molto significative.

La scrittura autobiografica ecco perché fa bene

  • La scrittura è uno strumento che ci porta in profondità – conscius writing – nella nostra memoria involontaria, inconscia che libera ricordi, parole, immagini molto significative.

  •  Scrivere di sé significa accedere alla dimensione emozionale che non ha tempo. In questo modo troviamo e riscopriamo molte nostre emozioni, spesso dimenticate che riconducono alla primordialità di sentimenti per noi importanti. Ci ricolleghiamo a momenti che hanno condizionato e influenzato la nostra vita. Ritorniamo all’immediatezza, ad uno stato d’animo che ci rappresenta in modo essenziale, lo stupore. 

  • Certo, scrivendo ritornano i nostri nodi emotivi e mentali. Situazioni che abbiamo voluto dimenticare o che sono sbiadite perché mai affrontate ma ancora molto presenti nel nostro inconscio tanto da condizionare addirittura la nostra salute.

  • Quando ci dedichiamo alla scrittura di noi stessi ci trasformiamo  perché questa pratica infonde in noi nuova energia. Ciò che si rivela ci conduce ad un’analisi onesta che spesso porta ad una presa di posizione, a decisioni, ad aperture così come a chiusure definitive.

Scrivere è vivere. E la scrittura autobiografica ci porta verso nuove dimensioni dell’essere e del benessere. 

 

L’importanza della pratica

Ne ho avuto e ne ho prova ad ogni incontro e seminario che dedico alla scrittura autobiografica. Le persone arrivano con aspettative e curiosità ma anche con carichi emotivi spesso molto pesanti, a volte con una forte e impellente necessità di chiarimento o di consolidamento.

Piano piano, attraverso la pratica, gli esercizi mirati, le ispirazioni qualcosa cambia.

Emerge un ricordo inaspettato che porta luce su un atteggiamento da cambiare o da ritrovare. La propria storia appare nel suo completo svolgimento segnalando importanti valori, scelte, azioni compiute: torna la fiducia nel proprio cammino, comunque sia andato nel passato. Si percepisce una nuova energia capace di rimodulare il percorso su altri ritmi e distanze.

Scrittura autobiografica ci trasforma

Vorrei dire dedicatevi alla vostra storia, non per il ritorno al passato ma per guadagnare un nuovo sguardo sul futuro. 

 

Effetto benefico sulle relazioni

La scrittura autobiografica ci trasforma perché agisce sulle relazioni. Scrivendo la nostra storia – al di là di quello che decidiamo di narrare sia a livello di scelta cronologica che contenutistica – ci viene donata una diversa consapevolezza, per esempio, su quanto abbiamo ricevuto e su quanto abbiamo donato. Anche nelle situazioni più difficili dove nulla di buono sembra emergere dal nostro passato ci ritorna, se non altro, la nostra capacità di aver affrontato gli ostacoli della storia che ci siamo trovati a vivere o che abbiamo scelto di vivere. 

Vorrei dire dedicatevi alla vostra storia, non per il ritorno al passato ma per guadagnare un nuovo sguardo sul futuro. 

 

Vuoi saperne di più sulla scrittura autobiografica e consapevole?

Se desideri approfondire la scrittura autobiografica e consapevole chiedi di entrare nel gruppo Facebook Vision-Narra te stesso, scrivi il tuo futuro.

Troverai ispirazioni e tante indicazioni per intraprendere un percorso di consapevolezza attraverso la scrittura.

Share This