TRASCRIZIONE AUDIO

Spesso capita di definirci multitasking e a volte ci vantiamo di riuscire a fare più cose nello stesso tempo e anche di lavorare su più opere o leggere più libri. Non è sbagliato, certo ma non possiamo sempre stare in questo mood.

Sappiate che questo termine nasce nel 1960 ma viene definito o meglio riferito ai computer che potevano compiere più compiti: attenzione bene non simultaneamente ma alternativamente (perdonate tutti questi avverbi in –ente che non fanno bene alla scrittura) poi il termine ha subito vari passaggi e si è arrivati ad intendere che è multitasking una persona che attua simultaneamente – quindi nello stesso tempo – più cose

Questo anche nella scrittura non è molto produttivo, io vi consiglio di concentrarvi su una cosa sola, poi ci sono autori che hanno sempre bisogno di avere un paio di progetti aperti, ma una frase che ricordo spesso è quella che se insegui due conigli, alla fine poi ne prendi uno solo e spesso neanche uno perché l’energia che sprechiamo per rincorrerne due non è sufficiente per portarci a catturare il coniglio e a realizzare il nostro progetto. Quindi proviamo a concentrarci dando il meglio su un progetto solo vedrete che saremo più produttivi, meno indaffarati e più efficaci.

Facebook Comments
Share This